Se vuoi acquisire nuovi clienti, fidelizzare coloro che sono già stati ospiti della tua struttura ricettiva e migliorare la tua brand reputation, non puoi fare a meno di un adeguato piano di marketing turistico. Scopri insieme a noi come impostare una strategia vincente e quali sono i pilastri fondamentali del marketing turistico.

Marketing turistico: di cosa si tratta

Per marketing turistico si intendono tutte le iniziative di marketing e comunicazione adottate da hotel, tour operator o aziende operanti nel settore del turismo, al fine di attrarre nuovi clienti e mantenere quelli attuali.

Per un hotel è inoltre molto importante fare marketing turistico integrato, ovvero utilizzare sia gli strumenti del marketing online che quelli del marketing offline. Una strategia efficiente di marketing turistico integrato consente di raggiungere il tuo target nei vari momenti del processo che lo porterà alla conversione, sfruttando i canali e i linguaggi migliori per catturarne l’attenzione e gli interessi di acquisto.

L’importanza del web marketing turistico e del marketing territoriale

Il web marketing turistico permette di sfruttare tutti gli strumenti offerti dalla rete per intercettare gli utenti sempre più numerosi che utilizzano Internet come canale privilegiato per l’organizzazione e l’acquisto di un viaggio o la prenotazione di un albergo. Fare web marketing turistico significa avere un sito web, presidiare i social network, utilizzare l’e-mail marketing e altri strumenti specifici come Google My Business.

Per gestire al meglio diverse attività in contemporanea, disporre di un software gestionale adeguato farà sicuramente la differenza. Grazie alle soluzioni di Serenissima Informatica, puoi avere un unico strumento per gestire tutte le attività del tuo hotel, anche quelle di marketing, l’invio delle e-mail e il monitoraggio dei dati relativi ai tuoi clienti.

Il marketing turistico territoriale

Un altro strumento a disposizione delle strutture ricettive è il marketing turistico territoriale che comprende tutte quelle azioni utili allo sviluppo, alla valorizzazione e alla promozione del territorio, per renderlo più attrattivo.

I 3 pilastri del marketing turistico

Alla base di ogni strategia di marketing turistico dovrebbero poi sempre esserci questi 3 pilastri:

  • Obiettivi. Occorre definire gli obiettivi da raggiungere con la propria strategia di marketing turistico.
  • Target di riferimento. Bisogna individuare il mercato a cui rivolgere la propria offerta per raggiungere gli obiettivi di marketing turistico prefissati.
  • Unique Selling Points. Cosa differenzia la tua offerta rispetto alla concorrenza? Per avviare una strategia di marketing turistico vincente, devi individuare i punti di unicità del tuo hotel.

Come fare marketing turistico?

Infine, ecco alcune iniziative che puoi intraprendere per fare marketing turistico:

  • crea un piano di marketing turistico;
  • utilizza l’influencer marketing;
  • scrivi una guida sulla tua località;
  • crea uno spazio di discussione sui social;
  • realizza video sulla tua località turistica;
  • mostra ciò che rende unico il tuo hotel;
  • sfrutta i dispositivi mobili per condividere contenuti;
  • informa i tuoi clienti sugli eventi e le novità che riguardano il tuo hotel e il tuo territorio.
Non ti resta che rimboccarti le maniche e iniziare a mettere in piano alcune delle attività di marketing turistico sopra descritte così da promuovere al meglio la tua struttura ricettiva.