Come stiamo sfruttando al meglio la tecnologia per organizzare il lavoro e stare vicino ai nostri clienti nella difficile situazione che stiamo vivendo.

L’emergenza Coronavirus purtroppo continua e anche noi, come molte altre aziende italiane, abbiamo adottato una serie di misure atte a tutelare la salute dei nostri dipendenti e collaboratori, da una parte, e a garantire la continuità dei nostri servizi per i clienti, dall’altra.

SMART WORKING: PORTATILI E VPN
In pochi giorni, abbiamo reso possibile per oltre il 90% dell’azienda la possibilità di lavorare da casa con l’attivazione di centinaia di VPN e la fornitura di decine di pc portatili in modo da proseguire le attività in modalità smart working. Molti dei nostri clienti sono aperti e operativi anche in questo frangente, ad esempio i supermercati, la maggior parte delle PMI e anche alcuni hotel: è nostra volontà e nostro compito assisterli, anche sul campo, con le nostre risorse tecniche che quindi non possono lavorare da casa.
E così, già da parecchi giorni, i nostri uffici sono praticamente vuoti, ma il lavoro continua a pieno regime.

L’emergenza Coronavirus non ci ha colti impreparati, anche perché iniziative di agile work erano già presenti in azienda per alcuni gruppi di lavoro: abbiamo solo dovuto estendere questa modalità a un numero maggiore di persone, accogliendo con rispetto e prontezza le direttive del governo.

STRUMENTI TECNOLOGICI AL NOSTRO SERVIZIO
Tutti i nostri dipendenti e collaboratori hanno a disposizione Microsoft Teams per teleconferenze, condivisione dei documenti, chat e organizzazione delle attività.
Siamo da sempre abituati a lavorare con risorse esterne e in movimento sul territorio nazionale, quindi molte soluzioni di smart working erano già attive. Si è trattato solo di estendere l’utilizzo di tali strumenti per tutelare la salute di tutti e permettere che le attività proseguissero senza intoppi.

MANUALI E ISTRUZIONI
Oltre agli strumenti tecnologici, il nostro reparto tecnico ha preparato in pochissimo tempo manuali e istruzioni che sono stati prontamente condivisi con tutti i colleghi per spiegare come utilizzare le risorse e i dispositivi messi a disposizione, ad esempio per accedere alla rete aziendale da remoto.

I NOSTRI CLIENTI
Continuano anche, laddove necessario, gli interventi presso le sedi dei nostri clienti, naturalmente con l’adozione di tutte le precauzioni suggerite per evitare assembramenti di persone e contatti troppo ravvicinati.

Oltre ad aver attuato internamente la modalità di smart working, stiamo permettendo anche ai nostri clienti di usare i software da remoto in modo che possano continuare le proprie attività lavorative.

I nostri servizi di assistenza e supporto sono pienamente operativi negli orari consueti.

Riprendiamo un hashtag popolare in questo periodo, #andratuttobene, per confermare che noi ci siamo, che siamo disponibili per tutti i clienti che abbiano bisogno di noi e che stiamo agendo in modo da tutelare la salute di tutti.

Per qualsiasi cosa, potete contattarci.